L’uomo programmato

L’uomo programmato è il libro con cui ho iniziato il mio percorso di ricerca sulla crisi ecologica. Un libro prezioso per chiunque voglia affrontare il tema del rapporto uomo-natura-tecnica e comprendere quanto sia profonda e radicata nella storia la crisi del rapporto fra etica, scienza e tecnica:

“Se nei tempi passati la tecnica poteva affermare datemi dei fini e io vi darò i mezzi per raggiungerli, oggi la situazione è invertita e il tecnico dice io vi fornisco i mezzi sulla cui base stabilire fini” (citazione da pagina 9).

L’autrice ha attraversato il contemporaneo con una profondità e consapevolezza  che permette a chiunque di formarsi un proprio pensiero sulle difficoltà dell’agire umano nell’era del trionfo della teologia tecnologica.

Inoltre, mi lega a questo libro il capitolo “Ecosistema diritto e ambiente”, scritto dal prof. Mario Sirimarco, da cui sono partito per iniziare il mio percorso accademico e approfondire culturalmente la mia passione per la natura e la sua difesa dall’aggressione dell’uomo tecnologico.

Indicazioni bibliografiche sul testo: Teresa Serra, L’uomo programmato, Giappichelli editore, Torino, 2003.

 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito non utilizza propri cookie, ma per il suo funzionamento utilizza cookie di terze parti. Comunque, disattivandone l'uso, il sito è perfettamente navigabile. Per maggiori informazioni

Questo sito non utilizza cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici di terze parti, necessari per il buon funzionamento del sito. Nel rispetto della normativa vigente, se continui ad utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta", ne permetti l'eventuale utilizzo. Comunque anche disattivando i cookie, nelle impostazioni del browser, il sito è perfettamente navigabile. Per leggere la privacy policy, collegarsi a questo link: Privacy Policy

Chiudi