Prophetic Economy, oggi si inizia!

Oggi, alle 9, inizia il convegno internazionale per lanciare un nuovo progetto economico: la Prophetic Economy. I 6 organizzatori, Economia di Comunione, The Global Catholic Climate Movement, ATD Quart Monde, Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, Nomadelfia, Teens, Slotmob e Mondo di comunità e Famiglia, in collaborazione con CIDSE, Movimento dei Focolari e PIDESONE, assieme a 44 partner internazionali, hanno deciso di affrontare comunitariamente la crisi ecologica e sociale che si fa sempre più evidente.

Riprendendo quanto contenuto sul sito dell’evento: “I cambiamenti climatici e l’aumento della disuguaglianza sono alimentati da strutture economiche ingiuste, politiche a breve termine e pratiche di aiuto obsolete. Tante persone in tutto il mondo CREDONO appassionatamente nello sviluppo umano e nella sostenibilità, LAVORANO instancabilmente per cambiare le regole e chiedere giustizia.”

Gli organizzatori sono sicuri che sia giunto il tempo di mettersi assieme per essere “più della somma delle parti”! Io sarò parte di questo inizio di percorso di cui condivido ragioni, motivazioni e speranze. Stamattina, quindi, si inizia il viaggio con un programma molto articolato e ricco. Soprattutto, ci saranno molti giovani che porteranno la loro freschezza ed i loro punti di vista sul futuro. Insomma, la formula migliore per iniziare un percorso.

Il programma dell’evento è disponibile a questo indirizzo.
Ci saranno molti ospiti durante questi tre giorni, tra cui Vandana Shiva (India), Jeffrey Sachs (USA), Cristina Calvo (Argentina), Stefano Zamagni​ e Carlo Petrini, e verrà assegnato un premio ai migliori dei 135 change-makers e organizzazioni provenienti da 35 paesi che hanno partecipato al concorso per individuare la migliore pratica di economia profetica del 2018.

Per seguire i lavori, c’è la pagina ufficiale dell’evento su YouTube .

Un buon viaggio assieme a tutti!