Prigionieri della virtualità abbiamo perso la realtà

La pandemia del Covid-19 è una tragedia globale, accentuata da un mondo chiuso nei propri interessi di parte. Prigionieri della virtualità, abbiamo perso “la consapevolezza di essere una comunità mondiale che naviga sulla stessa barca”.

Continua a leggere